Phishing

Il Phishing (dall’inglese pescare) è un’attività illegale e fraudolenta attraverso la quale, con l’uso dell’inganno, si cerca di convincere la persona a fornire dei dati personali, finanziari o credenziali di accesso a servizi personali (come ad esempio il nome utente e la password di accesso ad un servizio, il numero di carta di credito e altri dettagli bancari).

Gli attacchi di phishing online sono molto spesso effettuati attraverso l’uso di messaggi elettronici quali email ma vengono usati anche messaggi SMS. Spesso il messaggio invita la persona a fornire i propri dati rispondendo all’email o inserendoli su un sito Web apparentemente simile all’originale nell’aspetto e nelle funzionalità ma che è in realtà una copia creata da un malintenzionato.

Per questa ragione vi consigliamo di:

  1. Prestare sempre attenzione ai messaggi che vi vengono inviati.
  2. Non rispondere mai ai messaggi di phishing o a messaggi di dubbia provenienza o che avanzino richieste inappropriate.
  3. Se pensate di aver risposto per sbaglio - gli errori possono accadere -  si consiglia di cambiare immediatamente la password del servizio coinvolto.Se si tratta di un servizio offerto dall’UPO, vi chiediamo cortesemente di contattare un tecnico informatico della struttura presso cui siete iscritti.

 

Vi ricordiamo il personale dell’Ateneo non vi chiederà mai di fornire la vostra password via email o telefono.

Maggiori informazioni sul sito del Garante per la Privacy